Squadra Qhubeka NextHash

Team Qhubeka Assos è una sudafricana di ciclismo fondata nel 1997. È pronto a passare lunghe ore davanti alla sua TV a sostenere i suoi piloti preferiti. Logicamente, vuole conoscere tutto sulle squadre di ciclismo che troverà nel peloton. Quindi, in questa occasione, vi portiamo un focus sulla squadra sudafricana Qhubeka Assos.  
Casco EKOI GARA NERO
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA CAMALEONTE
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA BIANCO
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA BORDEAUX
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA CHAMPAGNE
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA ROSSO
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA GRIGIO
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €
Casco EKOI GARA BLU CIELO
124,99 €
2 x rate senza interessi : 62,50 €

Team Qhubeka Assos è una sudafricana di ciclismo fondata nel 1997.
È pronto a passare lunghe ore davanti alla sua TV a sostenere i suoi piloti preferiti. Logicamente, vuole conoscere tutto sulle squadre di ciclismo che troverà nel peloton. Quindi, in questa occasione, vi portiamo un focus sulla squadra sudafricana Qhubeka Assos.

Introduzione alla squadra

Nel gruppo, il Team Qhubeka Assos ha preso il posto della squadra NTT Pro Cycling, precedentemente chiamata Dimension Data dal 2016 al 2019 o MTN - Qhubeka dal 2011 al 2015. Durante i suoi primi anni, ha avuto successivamente Lotus, IBM e poi Microsoft come sponsor principali.

Nel 2015, il Team Qhubeka Assos è diventato la prima squadra africana a partecipare al Tour de France.

Nel 2016, in seguito ai suoi risultati, la squadra è stata promossa al livello World Tour.

Le grandi vittorie di Qhubeka Assos

In sei partecipazioni al Tour de France, la squadra è riuscita a vincere sette tappe grazie a Steve Cummings (2015, 2016), Mark Cavendish (4 nel 2016) e Edvald Boasson Hagen (2017).

Al Tour of Italy, la squadra ha vinto due tappe in cinque apparizioni grazie a Omar Fraile (2017) e Ben O'Connor (2020).

Ha partecipato sette volte al Tour of Spain in cui ha vinto tre tappe nel 2015 e nel 2018, oltre alla classifica della montagna nel 2016 grazie a Omar Fraile.

La squadra ha anche vinto la Milano - San Remo nel 2013 con il tedesco Gerald Ciolek.

I leader della squadra

Per questa stagione 2021, Qhubeka Assos avrà 27 corridori nel suo roster.

La squadra si baserà principalmente su Fabio Aru, Giacomo Nizzolo, Sergio Henao, Domenico Pozzovivo, Simon Clarke e Victor Campenaerts a seconda della gara.

Fabio Aru

Il trentenne scalatore italiano Fabio Aru è una delle principali reclute della squadra per questa stagione 2021. Dopo due anni difficili in volata con il team UAE Emirates, sarà ansioso di provare a brillare nella classifica generale dei grandi giri.

Ha vinto il Giro di Spagna nel 2015, dopo essere arrivato secondo e miglior giovane al Giro d'Italia quell'anno. L'anno precedente, ha vinto due tappe al Giro di Spagna e una tappa al Giro d'Italia.
Nel 2017, ha vinto una tappa al Tour de France, oltre alla maglia di campione italiano su strada.

Giacomo Nizzolo

Il 32enne Giacomo Nizzolo, uno dei velocisti della squadra, è stato incoronato campione europeo su strada nel 2020, facendo il doppio con il campionato italiano su strada lo stesso anno.

Mentre non ha mai vinto alcuna tappa al Giro d'Italia, ha vinto la classifica a punti nel 2015 e nel 2016.

Ha iniziato la stagione 2021 vincendo la Clasica de Almeria in Spagna, dando alla squadra la sua prima vittoria dell'anno.

Sergio Henao

Sergio Henao, 33, si è unito alla squadra da UAE Emirates quest'anno. Probabilmente avrà il compito di aiutare Fabio Aru nella sua ricerca di un buon risultato complessivo nelle corse a tappe.

È stato incoronato due volte campione colombiano su strada nel 2017 e nel 2018 e ha anche vinto la Parigi-Nizza nel 2017.

Domenico Pozzovivo

A 38 anni, Domenico Pozzovivo è il pilota più anziano della squadra. Con il suo fisico, le montagne sono il suo parco giochi preferito.

Soprattutto, ha vinto una tappa nel 2012 al Giro d'Italia, una corsa in cui ha sei piazzamenti nei primi 10 in 14 apparizioni.
Nel 2012, ha anche vinto il Giro del Trentino, oltre a tappe al Giro di Catalogna (2015) e al Giro di Svizzera (2017).

Simon Clarke

Il pugile 34enne Simon Clarke ha firmato per Qhubeka Assos quest'anno con l'obiettivo di portare tutta la sua esperienza alla squadra. Si rivolgerà principalmente ai classici.

Durante la sua carriera, ha vinto in particolare due tappe del Giro di Spagna (2012, 2018) e la Drôme Classic nel 2020.

Victor Campenaerts

Il ciclista belga Victor Campenaerts, 29 anni, è il detentore del record dell'ora da aprile 2019.

Eccellente rouleur, ha anche vinto due volte il Campionato Europeo a Cronometro nel 2017 e nel 2018. Si è unito alla squadra nel 2020 e si concentra principalmente sulle prove a tempo.

Per realizzare gli obiettivi della squadra, saranno assistiti nel loro compito dai seguenti cavalieri:

  • Sander Armee;
  • Carlos Barbero;Ha imparato tutto su Qhubeka Assos? Ora, che ne dice di fare lo stesso con altre squadre come
Cofidis, Lotto Soudal, Arkea-Samsic, St Michel Auber93, Euskaltel-Euskadi o Nippo Provence PTS Conti?

Newsletter EKOI

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le offerte Ekoi Racing

il formato e-mail è errato. Ti preghiamo di verificare
Si è verificato un errore.
Questa e-mail è già registrata.
Iscrizione effettuata.
Continua i tuoi acquisti su ekoi classic Continua i tuoi acquisti su ekoi racing