Philippe GILBERT

Philippe Gilbert è un ciclista belga nato il 5 luglio 1982 a Verviers. Dopo averle permesso di conoscere tutto sulla squadra di ciclismo Lotto Soudal, è ora di dare uno sguardo più da vicino ai suoi principali corridori. Quindi, in questa occasione, vi portiamo un focus sul ciclista belga Philippe Gilbert.  

Philippe Gilbert è un ciclista belga nato il 5 luglio 1982 a Verviers.
Dopo averle permesso di conoscere tutto sulla squadra di ciclismo Lotto Soudal, è ora di dare uno sguardo più da vicino ai suoi principali corridori. Quindi, in questa occasione, vi portiamo un focus sul ciclista belga Philippe Gilbert.

Chi è Philippe Gilbert?

Philippe Gilbert è un puncheur, uno specialista delle classiche delle Ardenne e delle Fiandre, ma soprattutto si descrive come un corridore versatile.

Nel 1999, nel suo primo anno da junior, ha vinto 12 gare. L'anno seguente ne vinse 19 durante la stagione.
Nel 2001, nella categoria Espoirs, vinse 6 gare. Nel 2012, ha vinto 12 gare ed è diventato il vice-campione belga U23.

Carriera professionale di Philippe Gilbert

Nel 2003, Philippe Gilbert è diventato professionista con Fdjeux.com e ha vinto la sua prima gara da professionista vincendo una tappa nel Tour de l'Avenir.
Nel 2005, ha vinto la classifica generale della Coppa di Francia.
Nel 2008, per la sua ultima gara con la squadra francese, ha vinto la Paris-Tours.

Nel 2009, al suo debutto con la squadra Silence-Lotto, ha vinto la sua prima tappa in un grande tour durante il Giro d'Italia. Alla fine della stagione, ha vinto quattro corse in dieci giorni, tra cui il Tour di Lombardia e di nuovo la Parigi-Tours.

Nel 2010 ha vinto la sua prima classica delle Ardenne con la Amstel Gold Race nei colori di Omega Pharma-Lotto. Durante l'estate ha vinto due tappe nel Tour di Spagna, che gli ha permesso di indossare la maglia rossa di leader per cinque giorni. Ha vinto di nuovo il Giro di Lombardia alla fine della stagione.

Durante la stagione 2011, nulla ha resistito al ciclista belga: ha iniziato la sua stagione vincendo la Strade Bianche nonché una tappa della Tirreno-Adriatico e la Flèche Brabançonne.
Poi ha realizzato l'impresa di vincere tutte e tre le classiche delle Ardenne nella stessa stagione: la Amstel Gold Race, la Flèche Wallonne e la Liège-Bastogne-Liège.
Al campionato nazionale, fece il doppio: divenne campione belga su strada e a cronometro, prima di vincere la sua prima tappa al Tour de France, che gli valse la maglia gialla per un giorno.
Fortato dalle sue 23 vittorie, concluse quella stagione 2011 al primo posto nella classifica mondiale UCI.

Nel 2012 si è unito al team BMC Racing. Ha vinto due vittorie di tappa al Giro di Spagna prima di diventare campione del mondo su strada.
Nel 2013, la sua stagione si è conclusa con una sola vittoria al Giro di Spagna.
Nel 2014, ha vinto la Flèche Brabançonne per la seconda volta prima di vincere l'Amstel Gold Race per la terza volta.
Nel 2015, ha vinto due vittorie di tappa nel Tour d'Italia così come il Prix de la Combativité.
Nel 2016, è diventato il Campione belga su strada per la seconda volta prima di annunciare la sua partenza per la squadra QuickStep-Floors la stagione successiva.

Nel 2017, sotto i suoi nuovi colori, ha vinto per la prima volta il Tour of Flanders e ha completato il quadruplo nella Amstel Gold Race.
Nel 2019, a 34 anni, ha vinto la Paris-Roubaix per la prima volta in carriera, prima di ottenere altre due vittorie nella Vuelta Espana.

Nel 2020, Philippe Gilbert si unisce alla squadra Lotto-Soudal per tre stagioni. Il suo obiettivo è quello di vincere l'unico monumento che manca dal suo elenco premi finora: Milano-San Remo.

L'obiettivo della squadra è quello di vincere l'unico monumento che manca dal suo elenco premi finora: Milano-San Remo.

L'obiettivo della squadra è quello di vincere l'unico monumento che manca dal suo elenco premi finora: Milano-San Remo

Al momento è l'unico ciclista del XXI secolo ad aver vinto quattro delle cinque Monumenti: l'unica che manca al suo record è la Milano-San Remo per entrare definitivamente nella leggenda.

Il suo record professionale di corse su strada

Il record di successi di Philippe Gilbert è molto ricco dato che, alla fine della stagione 2020, ha 96 vittorie a suo nome. Può trovare le sue principali vittorie su strada nei ranghi professionali qui sotto.

>

Campione del mondo su strada nel 2012
Campione belga su strada (corsa su strada) nel 2016 e nel 2011
Campione belga a cronometro nel 2011

Tour de France:

  • 1 vittoria di tappa (2011);
  • Maglia gialla per 1 giorno nel 2011.

Tour of Italy:

  • 3 vittorie di tappa (1 nel 2009, 2 nel 2015);
  • Premio per la creatività nel 2015.

Tour della Spagna:

  • 7 vittorie di tappa (2 nel 2010, 2 nel 2012, 1 nel 2013, 2 nel 2019);
  • Maglia rossa per 5 giorni nel 2010

Gare a tappe principali:

  • Tour de la Provence: 1 vittoria di tappa (2019);
  • Tour de Suisse: 1 vittoria di tappa (2017);
  • Tour de Pékin: 1 vittoria di tappa (2014) e classifica generale (2014);
  • Tirreno-Adriatico: 1 vittoria di tappa (2011);
  • Eneco Tour: 2 vittorie di tappa (2011, 2006);
  • Critérium du Dauphiné Libéré: 1 vittoria di tappa (2006);
  • Coupe de France: vittoria assoluta (2005);
  • Tour Down Under: 1 vittoria di tappa (2005);
  • Tour de l'Avenir: 1 vittoria di tappa (2003).

Principali gare di un giorno:

  • Parigi-Roubaix (2019);
  • Tour of Flanders (2017);
  • Amstel Gold Race (2017, 2014, 2011, 2010);
  • Brabant Arrow (2014, 2011) ;
  • Strade Bianche (2011) ;
  • Flèche Wallonne (2011)
  • Liège-Bastogne-Liège (2011);
  • Clasica San Sebastian (2011);
  • Grand Prix Cycliste de Québec (2011);
  • Tour della Lombardia (2010, 2009)
  • Paris-Tours (2009, 2008).

Ora sa tutto quello che deve sapere su Philippe Gilbert. Che ne dice di fare lo stesso con Caleb Ewan, Thomas De Gendt, John Degenkolb o Tim Wellens?

Newsletter EKOI

Iscriviti alla nostra newsletter per non perdere le offerte Ekoi Racing

il formato e-mail è errato. Ti preghiamo di verificare
Si è verificato un errore.
Questa e-mail è già registrata.
Iscrizione effettuata.
Continua i tuoi acquisti su ekoi classic Continua i tuoi acquisti su ekoi racing